LA STORIA

del Consorzio La Cascina
progetto-vintage

Sono trascorsi più di vent’anni da quando è iniziata la realizzazione del progetto “La Cascina”, finalizzato ad un’accoglienza duratura o temporanea di soggetti in situazioni di difficoltà che per vari motivi necessitano di inserimento in un ambiente socializzante e familiare.

Il progetto “La Cascina” nel nostro territorio è stato preceduto dalla presenza pluriennale di due cooperative sociali, “Lavorare Insieme” e “Koiné”, per dare servizi alla persona la prima e per l’inserimento lavorativo la seconda. Malgrado la loro presenza qualificata costante vi era una forte emergenza, da parte delle famiglie, di pensare al futuro dei propri figli.

Stiamo per avviare un impegnativo e disinteressato lavoro comune, verso risultati che possono sembrarci difficili, ma che la comunità e le categorie più fragili attendono. Possiamo essere fiduciosi perché ci accompagna una salda condivisione di obiettivi, una sincera disponibilità e la fiducia nella gente. La provvidenza farà il resto…

Gianfranco Sabbadin

Nacque un sogno: dare una casa, un luogo di vita anche temporaneo a soggetti fragili in situazione di difficoltà, in vista anche di un reinserimento sociale. Sarebbe rimasto un sogno, se non fosse stato per la partecipazione di una pluralità di soggetti che, mossi da pregnante aspirazione ideale, hanno remato tutti nella medesima direzione.

Così nel settembre del 1995 è nato il progetto “La Cascina”, un consorzio di soggetti anche diversi tra loro, uniti in una comune azione in grado di dare sostanza la sogno.

cascina_cortile

CRONISTORIA

del Consorzio La Cascina

1989

Inizio delle trattative per l'acquisto della cascina di via Ronco Basso

Gennaio 1990

Atto di acquisto della cascina e del terreno, da parte di ENAIP Lombardia, COOP, Lavorare Insieme e La Flora di Fonteno

9 Luglio 1993

Costituzione della Coop. koinè (Almè): assume il settore dell'inserimento lavorativo della Coop. Lavorare Insieme

3 Marzo 1995

Costituzione del Consorzio La Cascina da parte di ENAIP Lombardia, ACLI Bergamo, Coop Lavorare Insieme, La Flora, Koinè, Serena.
Presidente è Gianfranco Sabbadin

Aprile 1995

Inizio dei lavori per la costituzione della Comunità Socio Sanitaria

25 Agosto 1995

Muore Gianfranco Sabbadin, Giovanni Frigeni diventa Presidente del Consorzio.

13 Aprile 1997

Inaugurazione della Cascina

Settembre 1997

Avvio della Comunità Socio Sanitaria e del Ristorante

Novembre 2000

Costituzione della Coop. Oikos per la gestione del terreno agricolo.

Gennaio 2001

Escono dal consorzio la cascina le ACLI di Bergamo ed antrano le Coop. Oikos e ACLI Servizi Bariano

27 Marzo 2002

Il consorzio La Cascina acquista definitivamente il terreno agricolo dai tre acquirenti iniziali (enAIP Lombardia, La Flora, Lavorare Insieme)

Maggio 2002

Apertura della 2° CSS, al piano mansardato, per disabili medio-gravi

13 Settembre 2002

Seminario di studio "handicap adulto e residenzialità"

Settembre 2004

Inizio della gestione del ristorante da parte della Coop. Oikos

Novembre 2004

La cooperativa Flora esce dal Consorzio

Settembre 2005

Presentazione del nuovo Progetto delle Comunità Socio Sanitarie